Vi avevo anticipato che il 2014 sarebbe stato un anno ricco di avvenimenti, novità e cambiamenti. Diventerò papà, che è una gioia immensa e direi un gran cambiamento. Da tutto questo nasce l’idea del mio bistrot. Qui a seguire il comunicato stampa dell’inaugurazione. Vi aspetto!

***

NICOLA BATAVIA INAUGURA IL SUO BISTROT SIMBOLO PER LO CHEF DI UNA NUOVA ERA IN CUCINA E NELLA VITA

The Egg, semplice come un uovo. Questo il nome del nuovo Bistrot che l’eclettico chef Nicola Batavia apre all’interno del Birichin di Torino. Una cucina fuori dalla cucina, che è tavolo, casa, luogo di aggregazione, incubatore di novità. Quello che a Londra chiamerebbero The Hive, sotto la Mole trova però una collocazione ancora diversa.

The Egg è, prima di tutto, un luogo di rinascita e lo simboleggia. Non solo perché l’uovo in quanto tale è da sempre considerato simbolo di vita e di rigenerazione, ma soprattutto perché con questo progetto lo chef olimpico che ha cucinato in “Casa Nike” a Torino 2006, Pechino 2008 e Londra 2012 “riparte da zero” o meglio, inizia una nuova vita. Nicola Batavia sta per diventare padre e non a caso decide di inaugurare The Egg proprio il 19 marzo, giornata della festa del papà.

Tutto il locale, dall’estetica alla proposta del menù, richiama l’uovo e la sua semplicità, ma evidenzia anche quello che è, da sempre, uno dei piatti simbolo di Nicola Batavia, lo chef che negli anni ha meritato e poi rifiutato la Stella Michelin. Le uova cucinate dallo chef saranno proposte in un ambiente rinnovato in cui anche le forme di ciò che si mangia richiamano quella di The Egg: dal panino preparato appositamente da Luca Scarcella del Forno dell’Angolo di Torino, alla pizza gourmet che tutti i lunedì sarà servita all’interno del locale.

Il menù, che prevede un prezzo medio di 25,00 euro, sarà un mix di cucina mediterranea con un forte richiamo al Piemonte, terra di cui Nicola Batavia è fortemente innamorato. E qui, dove non si pagheranno né il coperto né il caffè, si potranno assaggiare tantissime specialità.

Ma questo locale che simboleggia la nuova era dello chef e del Birichin, che nella sala attigua continua la sua proposta di alta ristorazione, vuole essere anche un luogo di incontro per aziende e produttori non solo del settore food. La cucina fuori dalla cucina di The Egg è un tavolo di incontro, luogo di riunione, di sperimentazione e di presentazione di prodotti che possono essere cucinati direttamente sotto gli occhi della propria clientela, ma è soprattutto una casa. Una casa fatta di cucina semplice e genuina accompagnata da prodotti d’eccellenza.

The Egg, semplice come un uovo si trova in via Vincenzo Monti 16/A a Torino e offre alla propria clientela anche un servizio di wifi e parcheggio gratuito. Per maggiori informazioni e per prenotazioni www.birichin.it